Aprile, 2022

29Apr7:30 pomeridiane11:59 pomeridianePINK NIGHT7:30 pomeridiane - 11:59 pomeridiane Casa della ContadinanzaCategoria:Nights

Categoria

H, 19:30-00:00 ANGOLO LETTURA
H, 19:30-20:30 PINK SUSHI & SAKÈ APERITIF
H, 19:30-20:30 FRUTE PRESENTA GENDER CHINA
H, 19:30-21:00 THE FLOATING GARDENS OF MADAME WU (Performace a ripetizione ogni 15 minuti. Necessaria prenotazione separata)
H, 21:00-21:30 PINK WARM UP
H, 21:30-00:00 WARREGO VALLES DJ SET
INFO: Euro 15.
BOOKING: Eventbrite

H 19:30-00:00
ANGOLO LETTURA By Frute
Per questa edizione della Pink Night, Frute ha creato un angolo lettura, un salotto di ricerca editoriale, che promuove riflessioni intorno a tematiche legate al genere fluido, alla queerness, al femminismo. All’interno dello scenario dell’editoria indipendente, Frute seleziona delle pubblicazioni che trattano il tema in maniera nuova e indipendente. Sono libri e riviste spesso difficili da trovare, stampate in poche copie, e lontane dai circuiti delle librerie di catena. 
Frute è un magazine indipendente femminista, nato a Udine nel 2017 e distribuito in tutta Italia.

H, 19:30-20:30
PINK SUSHI & SAKÈ APERITIF

H, 19:30-20:30
FRUTE PRESENTA GENDER CHINA
Gender China è un progetto orizzontale di studio, di condivisione e di informazione inerente le questioni e le problematiche di genere in Cina. Un punto di riferimento, nel suo piccolo, per: chi si interessa di gender studies e vuole sapere di più sulla Cina; chi si interessa di Cina e vuole sapere di più sulle questioni di genere; chi si interessa del mondo e vuole sapere di più sulle questioni di genere in Cina. In questo incontro Frute presenterà il progetto Gender China e insieme approfondiranno alcune delle tematiche che entrambi i collettivi propongono.

H, 19:30-21:00 (Performance di 15 minuti a ripetizione.)
THE FLOATING GARDENS OF MADAME WU
By Martin Butler and I-Chen Zuffellato
La performance prende il nome dai cosiddetti giardini galleggianti della Cina di inizio XIX secolo.
Nonostante le allusioni agli spazi botanici, questi giardini erano in realtà centri  illegali che esistevano al di fuori dei confini nazionali e della giurisdizione delle autorità della Cina continentale.
Queste enclave anarchiche erano sale da gioco, bordelli centri per il traffico di droga o esseri umani e divennero gli spazi segreti per qualsiasi tipo di vizio.
Butler e Zuffellato si ispirano alla storia di Ching Shih, cresciuta in uno di questi “giardini galleggianti”, che, nonostante le sue sfortunate origini, è diventata la pirata più potente di tutti i tempi.
La pièce ripercorre una parte della sua storia rivisitata in chiave moderna:
“Anche le prugne gettate a terra e schiacciate metteranno radici, fioriranno e daranno frutti”.
INFO: Ingresso libero su prenotazione.
BOOKING: Eventbrite

H 21:00-21:30
PINK WARM UP
By Barbara Stimoli, Martina Tavano, con la partecipazione di Thai smile Fvg Ass. Samahang Filippino Udine / Selezione musicale by Frute
Un laboratorio aperto a tuttə, un dance floor condiviso, dove impariamo e diveniamo altro insieme; uno spazio di possibilità queer, dove sono i movimenti che parlano per noi. In uno spazio in cui coesistono corpi, danze e stili diversi, l’idea è di contaminarci l’un l’altrə, seguendo il piacere di ballare insieme. Outfit consigliato: queer, eccentrico e molto pink!

H 21:30-00:00
DJ SET
By Warrego Valles
Warrego Valles è un progetto elettronico delle produttrici, dj e attivistə queer Nina Hudej (artista SHAPE 2018) e NinaBelle, all’interno del quale esplorano le nuove tendenze dei club più lungimiranti e della musica elettronica sperimentale. 
Dopo l’EP “Location Off” nel 2017 e il debutto dell’album integrale Botox nel 2018, il loro nuovo lavoro “save as”- col quale continuano a superare i limiti di genere – sono entratə di diritto nel mondo e nello stile del club più moderni. L’album è stato pubblicato il 12 aprile 2019 con la piattaforma indipendente Kamizdat.
La versione fisica è un libretto USB pieghevole, costruito e rilegato a mano.
WV sono anche promotrici ed organizzatrici di eventi di musica elettronica di nicchia a Lubiana, attivə nella promozione e conservazione di spazi sicuri, critichə verso la misoginia e le cis ed etero normatività.


H, 19:30-00:00 READING CORNER
H, 19:30-20:30 PINK SUSHI & SAKÈ APERITIF
H, 19:30-20:30 FRUTE PRESENTS GENDER CHINA
H, 19:30-21:00 THE FLOATING GARDENS OF MADAME WU (15 minutes performace on repeat. Separate booking required)
H, 21:00-21:30 PINK WARM UP
H, 21:30-00:00 WARREGO VALLES DJ SET
INFO: Euro 15.
BOOKING: Eventbrite

H 19:30-00:00
READING CORNER By Frute
For this pink event, Frute has created a reading corner: a research lounge which promotes reflection on issues related to gender fluidity, queerness and feminism. Frute has selected publications from the independent publishing sector that engage with the topic in new and stimulating ways: books and magazines that are often difficult to find, printed in small runs and distributed outside the circuits of chain bookstores.
Independent feminist magazine Frute was founded in Udine in 2017 and is distributed throughout Italy.

H, 19:30-20:30
PINK SUSHI & SAKÈ APERITIF

H, 19:30-20:30
FRUTE PRESENTS GENDER CHINA
Gender China is a horizontal study project sharing information concerning gender issues and gender problems in China. A small point of reference for those interested in gender studies and wanting to know more about China, those who are interested in China and want to know more about gender issues, and those who care about the world and want to know more about gender issues in China. In this meeting Frute will present the Gender China project and together they will talk about some of the issues that both collectives propose.

H, 19:30-21:00 (15 minutes performace on repeat)
THE FLOATING GARDENS OF MADAME WU
By Martin Butler and I-Chen Zuffellato
The piece takes its name from the floating gardens of early 19th century China.
Despite its allusions to botanical spaces these illegal floating settlements existed outside national boundaries and the legal jurisdiction of mainland authorities. 
Creating anarchic spaces from drug dens to gambling parlours, from brothels to markets for human trafficking, these floating gardens became the unseen centres for all forms of vice.
Butler and Zuffellato are inspired by the story of Ching Shih, who grew up in one of these floating gardens, who despite her unfortunate origins became the most powerful pirate of all time.
Imagining a fragment of her story, seen through a modern gaze, “ Plums, thrown on the ground. Crushed. They too will ferment, blossom and bloom”.
INFO: Free admission upon reservation.
BOOKING: Eventbrite

H 21:00-21:30
PINK WARM UP
By Barbara Stimoli, Martina Tavano, feat. Thai smile Fvg Ass. Samahang Filippino Udine / Music selecta by Frute
A workshop open to all, a shared dance floor, where we learn and become,  together; a space of queer possibilities, where movements speak for us. In a space where different bodies and dance styles coexist, the idea is to contaminate each other, following the pleasure of dancing together. Recommended outfit: queer, quirky and very pink!

H 21:30-00:00
DJ SET
By Warrego Valles
Warrego Valles is an electronic project by producers, djs & queer activists Nina Hudej (SHAPE artist 2018) & NinaBelle, within which they are exploring by-passes of forward thinking club and experimental electronic music.
After EP ‘Location Off’ in 2017 and their full length deconstructed debut Botox from 2018, their newest instalment ‘save as’, that continues to exceed genre limitations and firmly enters the field of modern club styles, dropped on 12/04/2019 with the independent freeform platform and label Kamizdat. The physical version is a skillfully designed hand-cut and hand-bound cardboard gatefold USB booklet.
WV are also promoters and curators of niche electronic music events in Ljubljana, active as an inexhaustible safer spaces maintenance engine, critical to misogyny, cis- and heteronormativity. 


COVID-19
Secondo quanto previsto dal DL 24/03/2022, N. 24 dal 1 al 30 aprile per partecipare agli eventi è d’obbligo l’uso della mascherina FFP2, inoltre:
per EVENTI AL CHIUSO – green pass rafforzato (certificazioni verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione)
per EVENTI ALL’APERTO – green pass rafforzato o green pass base
Non hanno l’obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie:
a) i bambini di età inferiore ai sei anni;
b) le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina.
Il green pass non è obbligatorio per i bambini sotto i 12 anni.
Green pass rafforzato = certificazioni verdi COVID-19 da vaccinazione o guarigione
Green pass base = certificazioni verdi COVID- 19 da test

COVID-19
In accordance with Legislative Decree 24/03/2022 No. 24, from the 1st to the 30th of April the use of an FFP2 mask is mandatory for participation in the events, and furthermore:
for INDOOR EVENTS an ‘enhanced’ green pass (COVID-19 green certifications from vaccination or recovery) is required.
for OUTDOOR EVENTS – an ‘ enhanced’ green pass or basic green pass is required. The following people are not obliged to wear a respiratory protective device:
a) children under the age of six;
b) people with pathologies or disabilities incompatible with the use of a mask.
A green pass is not mandatory for children under 12 years of age.
Enhanced green pass = COVID-19 green certification from vaccination or recovery
Basic green pass = COVID-19 green certification from testing

more

Guide sanitarie per l'evento

Obbligo di mascherina
Check della temperatura alli'ingresso
Distanziamento
Vaccinazione richiesta

Orari

(Venerdì) 7:30 pomeridiane - 11:59 pomeridiane

Organizzatore

Far East Film Festival+39 388 757 6783

Comments are closed.


X